DISCROMIE

L’inestetismo causato dalle ipercromie del viso è probabilmente uno dei più difficili che l’Estetista si trova ad affrontare. 

Questa “complessità” si fonda innanzitutto SU UNA OGGETTIVA E FONDAMENTALE premessa, la molteplicità dell'origine.


L'ORIGINE DELL'INESTETISMO


L’inestetismo ha origini molteplici, che per sommi capi sono riconducibili a:


·         una alterata Funzionalità Fisiologica Dermo/Epidermica, originata da diverse e complementari cause e concause;

·         è (a volte) “posizionato” a profondità cutanee “improbe” per ciò che può ragionevolmente fare il cosmetico;

 ·         può essere “recente”, oppure anche molto “datato”, con conseguenti “indici” di difficoltà anche molto diversi per attenuarlo. 


Accade spesso che a seguito della “Difficoltà” di contrasto di questo inestetismo, l’Estetista tenda a “Declinare” la possibilità di affrontarlo, oppure non disponga di una “risposta operativa in cabina” (cioè un Trattamento ed una Logica di lavoro), ben “Ragionati”; il “non prendersi la briga” di operare sulle ipercromie, è anche comprensibile al fine di non rischiare poi brutte figure, per scarsi risultati ottenuti.


LE IPERCROMIE; COSA SONO E PERCHÉ SI FORMANO


L’Ipercromia, definita anche semplicemente Macchia del viso, oppure definita più “tecnicamente” Cloasma o Melasma, è una pigmentazione a tonalità più scura (bruna) della pelle del volto.

Si manifesta in particolare nell’area dei “baffetti”, della fronte e degli zigomi, ed è riconducibile prevalentemente da quattro grandi gruppi di fattori


·         una predisposizione costituzionale;

·         il sesso femminile;

·         l’azione degli ormoni sessuali estrogeni;

·         lo stimolo del sole o degli ultravioletti.




A questi grandi gruppi si aggiungono anche:

  • DESTRUTTURAZIONE DELLA STRUTTURA DI SOSTEGNO DERMO/EPIDERMICA DELLA PELLE

    Conseguente al trascorrere degli anni (acido Ialuronico, e struttura elastica fondamentale), o tipica delle pelli sottili ed anelastiche, anche quando non ancora particolarmente mature

  • ACCUMULO ACCENTUATO DI RADICALI LIBERI

    Con conseguenti danni ossidativi, dovuti a più cause e concause (predisposizione, sesso, ormoni, uso di farmaci, ossidazione da raggi UVA ed UVB, ecc…)

  • TIPO DI CARNAGIONE DELLA CLIENTE

    La “gravità” di “pigmentazione-scura” di questo inestetismo è anche correlato al tipo di carnagione; normalmente le donne brune hanno una “tonalità” della macchia molto più intensa, ed il trattamento schiarente deve essere più articolato

  • FATTORI GENETICI

    Che determinano per esempio le efelidi; in questi casi si può fare ben poco

Nei nostri trattamenti, nei nostri corsi e nel nostro blog, approfondiamo meglio questo tema

  • CLICCA QUI PER VISIONARE I TRATTAMENTI YSORYS CONSIGLIATI PER QUESTO INESTETISMO

    La gamma di trattamenti Funzionali Ysorys per questo inestetismo è ampia:

Our Merchandising

Increase your sales opportunities
thanks to the promotional material.
Rollups, Brochures, Foldable Flyers, Posters and more!
Feel free to contact us.

Contact us to learn more information.

Face and body products

Face and body treatments